Primavera, mister Sassarini: "Ci abbiamo creduto fino alla fine, peccato. Ora l'obiettivo è quello di far crescere questi ragazzi"

26.09.2018 17:13 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Primavera, mister Sassarini: "Ci abbiamo creduto fino alla fine, peccato. Ora l'obiettivo è quello di far crescere questi ragazzi"

Udinese Primavera, come la Prima Squadra, si ritrova subito eliminata dalla Coppa Italia. A passare è il Brescia, per la delusione di mister Sassarini che così ha commentato nel post gara ai microfoni di Mondoprimavera.

"E' stata una partita a due facce: nel primo tempo ha fatto meglio la Fiorentina, mentre nella ripresa siamo stati migliori noi. Le partite si possono raddrizzare, bisogna essere bravi a crederci fino alla fine. I miei ragazzi sono partiti un po’ timorosi: dobbiamo migliorare su questo perchè, quando giochiamo, dimostriamo di avere anche delle qualità. Che aspettative abbiamo per questa stagione? Le aspettative sono quelle di rimanere il più possibile fuori dalla zona calda e di far crescere questi ragazzi, dato che siamo la squadra più giovane del torneo”.