Destiny Udogie sembra ancora in partita durante l’intervista dopo il match contro il Chelsea, finito 1-3 per gli ospiti. “Sapevamo che sarebbe stato difficile contro una grandissima squadra. Siamo stati bravi a compattarci e a ripartire forte. Un po’ sfortunati nelle occasioni ma ci siamo, questo è lo spirito giusto”, afferma il quinto di centrocampo. Il quale ammette che “confrontarsi contro i campioni è sempre bello, cerco di imparare il più possibile”.
Riguardo all’abbraccio della Dacia Arena: “Siamo molto uniti coi tifosi, ci danno una grandissima carica. Vogliamo soddisfarli il più possibile”. Riguardo alla prestazione, il bianconero conclude che “il mister era contento, ci aveva chiesto personalità e di giocare liberi e penso che ci stiamo arrivando. Questa sarà una settimana impegnativa, carica. Dobbiamo trovare la nostra identità il prima possibile e giocare bene in Coppa Italia”.

Sezione: Focus / Data: Sab 30 luglio 2022 alle 00:22
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
vedi letture
Print