RELIVE Europeo Under-21, Belgio-Italia 1-3: 2° posto e semifinali a rischio per gli azzurri

22.06.2019 20:40 di Emanuele Calligaris Twitter:    Vedi letture
RELIVE Europeo Under-21, Belgio-Italia 1-3: 2° posto e semifinali a rischio per gli azzurri

Buon proseguimento di serata da Emanuele Calligaris

 

Termina il match di Reggio Emilia: l'Italia vince contro il Belgio per 1-3, come con la Spagna. Dominio azzurro per oltre i tre quarti di gara, il Belgio ha provato a dire la sua, trovando però solo la rete dell'1-2. Per l'Italia, una rete subita in ognuno dei tre match del Girone A e 6 punti che non bastano per il 1° posto, conquistato dalla Spagna (vittoriosa per 5-0 sulla Polonia). Ora, col 2° posto in tasca, l'attesa del completamento del quadro della fase a gruppi: l'Italia può solo sperare, con l'obiettivo di passare come "migliore seconda" e con la consapevolezza di aver dato tutto sul campo

 

90'+6 - FINALE DI GARA! Belgio-Italia 1-3 (al 79' Verschaeren - al 44' Barella, al 53' Cutrone, all'89' Chiesa)

90'+5 - GIALLO! Ammonizione per Mancini per un fallo a centrocampo su Schrijvers

90'+4 - GIALLO! Ammonizione per Pezzella per un fallo a centrocampo su Lukebakio

90'+3 - ROSSO! Espulsione per doppia ammonizione per Mbenza, dopo il secondo giallo sventolato per un fallo su Chiesa a centrocampo

90' - RECUPERO: 5'

90' - SOSTITUZIONE ITALIA! Entra Dimarco, esce Barella

90' - GIALLO! Ammonizione per Chiesa per comportamento non regolamentare

89' - GOOOOOL!!! 1-3!!! Tris azzurro: in gol Chiesa, con una bella azione sulla fascia sinistra; lancio raccolto, corsa e dribbling, infine il tiro a giro sotto l'incrocio dei pali, alla sinistra di De Wolf; convalida del VAR, con qualche dubbio di troppo

88' - Palo colpito da Mancini: colpo di testa dell'atalantino sul cross dalla bandierina

87' - Bonazzoli egoista: fa tutto da solo (trovando il corner), invece di passarla in mezzo dov'erano liberi due compagni

86' - Poca lucidità, l'Italia rischia qualcosa in questo finale di gara

85' - Offside per Verschaeren

83' - Italia leggermente demoralizzata (e stanca) dopo il gol del Belgio, solo il neo entrato Bonazzoli ha alimentato un po' l'attacco azzurro negli ultimissimi minuti

80' - SOSTITUZIONE ITALIA! Entra Bonazzoli, esce Lo.Pellegrini

79' - GOOOOOL!!! 1-2!!! Accorcia le distanze il Belgio: grandissimo gol di Verschaeren, in rete con un bellissimo tiro a giro dalla distanza, dopo l'azione personale; nulla da fare per Meret

76' - GIALLO! Ammonizione per Mbenza per un fallo, in attacco, su Bastoni

75' - SOSTITUZIONE BELGIO! Entra Mbenza, esce Saelemaekers

74' - Buone giocate tra i due giocatori dell'Udinese, Pezzella e Mandragora: nell'ultima azione, cross del primo dalla sinistra, deviazione del secondo in area; la palla termina comunque a lato, battezzata dallo sguardo di De Wolf

72' - SOSTITUZIONE ITALIA! Entra Tonali, esce Locatelli

72' - Offside per Chiesa

70' - GIALLO! Ammonizione per Verschaeren per un fallo su Chiesa a centrocampo

68' - Fallo di Barella su Cobbaut sulla fascia destra, a ridosso dell'area azzurra

67' - Cutrone, dopo un'altra buona giocata da parte di Mandragora, tenta il tiro da due passi: De Wolf chiude lo specchio e la mette in corner (sul quale, in seguito, l'Italia non riesce a ferire)

66' - Di nuovo in attacco l'Italia, anche Mandragora si fa sentire: da fuori area, botta potente ma centrale, De Wolf c'è

65' - GIALLO! Ammonizione per Locatelli per proteste

65' - Fuori di pochissimo il tiro ravvicinato di Locatelli, un rasoterra che si spegne sul fondo davvero di poco; fantastico l'assist di Lo.Pellegrini

61' - GIALLO! Ammonizione per Mangala per un fallo a centrocampo su Barella

60' - Qualche insidia per l'Italia, il Belgio inizia ad orchestrare qualche contropiede

59' - SOSTITUZIONE BELGIO! Entra Verschaeren, esce Omeonga

59' - SOSTITUZIONE BELGIO! Entra Mangala, esce Bastien

57' - GIALLO! Ammonizione per Bushiri per proteste

56' - GIALLO! Ammonizione per Cools per un fallo su Cutrone sulla fascia sinistra

53' - GOOOOOL!!! 0-2!!! Raddoppio dell'Italia: in gol Cutrone, perfetto nel colpo di testa sul cross dalla sinistra di Lo.Pellegrini; il pallone si insacca a fil di palo, alla sinistra di De Wolf

52' - Muro di Bushiri sulla conclusione dal limite di Lo.Pellegrini; non cambia l'Italia, gli azzurri non concedono nulla

49' - Fuorigioco per Pezzella (sul lancio di Mandragora)

48' - Continua a giocare l'Italia, sempre col pallone incollato ai piedi

46' - INIZIO SECONDO TEMPO!

 

Primo tempo dominato dall'Italia, com'era preventivabile: col Belgio già eliminato, i ragazzi di Di Biagio devono vincere per poter cullare ulteriormente il sogno europeo. A concretizzare il grande lavoro degli azzurri è stato Barella, che è riuscito a trovare (finalmente) la rete al 44'.

 

45'+2 - FINE PRIMO TEMPO! Belgio-Italia 0-1 (al 44' Barella)

45'+1 - GIALLO! Ammonizione per Saelemaekers per un fallo su Chiesa a centrocampo

45' - RECUPERO: 1'

44' - GOOOOOL!!! 0-1!!! Vantaggio dell'Italia: in gol Barella, abile e ostinato nel cercare la rete; doppio tiro da distanza ravvicinata: il primo, sul palo corto, viene respinto da De Wolf; il secondo, su ribattuta e indirizzato verso il palo lontano, entra in rete; crolla la difesa del Belgio, dopo un primo tempo tutto azzurro

41' - Rimane a terra Saelemaekers (bloccata la sua azione offensiva), dopo uno screzio con Chiesa in area azzurra, a palla lontana

39' - Un paio di corner per l'Italia negli ultimi cinque minuti: De Wolf protagonista positivo in entrambi i cross dalla bandierina

38' - Fallo di Lukebakio in attacco

34' - Si alza sempre più il baricentro dell'Italia, si abbassa quello del Belgio: azzurri costantemente nella trequarti avversaria; nelle giocate la rapidità inizia a sostituire la prevedibilità

33' - Prova ad innescare il contropiede Lukebakio, nell'uno contro uno con Mancini: in vantaggio il difensore azzurro, azione bloccata a metà campo

29' - Fallo di Cools su Lo.Pellegrini sulla fascia sinistra, a ridosso dell'area belga

28' - Vicini alla mezzora, l'Italia non molla la presa contro un Belgio che inizia a chiudersi e che fa la sua gara nonostante l'eliminazione

27' - Altro lancio per Cutrone in area, ma l'attaccante del Milan non riesce a controllare la sfera; nell'azione, vicino all'autorete Cools, ma De Wolf evita il peggio

26' - Riparte spesso anche da Meret, l'Italia, conservando assiduamente il giro palla

24' - Azione personale di Mancini, partito da metà campo: tentata la conclusione, della quale è da apprezzare solo l'idea (pallone in curva)

23' - Punizione diretta di Lo.Pellegrini: traiettoria potente ma non precisa, pallone battezzato da De Wolf sul fondo

22' - Fallo di Schrijvers su Barella, sulla trequarti centrale belga

20' - Sempre in possesso l'Italia, col Belgio che inizia a chiudersi a protezione della propria area

17' - Sinistro di Mandragora dal limite, rasoterra: deviazione, c'è il corner (in seguito, non sfruttato a dovere dall'Italia)

15' - Sul limite dell'area, apertura di Cutrone per Chiesa sulla destra: tiro al volo dell'ala della Fiorentina, pallone alto di poco

14' - Continua ad attaccare l'Italia, con molte pedine

12' - Conclusione di Lukebakio dal limite: c'è il muro della difesa azzurra

10' - Parata efficace di Meret sul tiro insidioso di Lukebakio (da posizione decentrata sinistra), lanciato in contropiede sul filo del fuorigioco

9' - Fallo di Omeonga su Locatelli a centrocampo

7' - A un passo dal vantaggio l'Italia: cross di Pezzella da sinistra, Barella va di testa in tuffo a botta sicura (da due passi), ma la sfera esce sul fondo

5' - Fallo di Bastien su Barella a centrocampo

4' - Lancio di Lo.Pellegrini per Cutrone in area: troppo lungo, pallone sul fondo

3' - Fallo di Mandragora su Lukebakio a centrocampo

2' - Possesso azzurro in questi primi momenti di gioco

1' - (21.00) CALCIO D'INIZIO! L'Italia attaccherà da destra a sinistra; Belgio in consueta tenuta rossa (pantaloncini rossi), Italia in classica divisa azzurra (pantaloncini bianchi)

Squadre in campo, scorrono le formazioni. In seguito, suonano gli Inni nazionali

 

Ecco di seguito le formazioni ufficiali delle due compagini:

BELGIO (4-4-2): De Wolf; Cools, Bushiri, Bastien, Bornauw; Schrijvers, Heynen, Omeonga, Cobbaut; Saelemaekers, Lukebakio. CT: Johan Walem

ITALIA (4-3-1-2): Meret; Calabresi, Mancini, Bastoni, Pezzella; Locatelli, Mandragora, Barella; Lo.Pellegrini; Cutrone, Chiesa. CT: Luigi Di Biagio

 

Arbitro: Srđan Jovanović (Serbia)

Stadio: "Città del Tricolore" di Reggio Emilia

Condizioni climatiche: cielo sereno

 

Le due gare del Belgio all'Europeo Under-21 (12 partecipanti), 4° (0 punti) nel Girone A (4 squadre): 2 sconfitte (3-2 con la Polonia, 2-1 con la Spagna)

Le due gare dell'Italia all'Europeo Under-21 (12 partecipanti), 2° (3 punti) nel Girone A (4 squadre): 1 vittoria (3-1 con la Spagna) e 1 sconfitta (0-1 con la Polonia)

 

Terza e ultima giornata del Girone A, si gioca in contemporanea: a Bologna Spagna-Polonia, a Reggio Emilia Belgio-Italia. Dopo una vittoria e una sconfitta, l'Italia di Di Biagio deve vincere a tutti costi per proseguire il suo percorso europeo. Rischiosa la qualificazione tramite il secondo posto, la vetta del Girone A (qualificazione diretta) è ancora raggiungibile (in caso, anche, di una vittoria della Spagna sulla Polonia, con uno o due gol di scarto). Di fronte agli azzurri c'è il Belgio (guidato dall'ex Udinese Johan Walem), già eliminato dall'Europeo (due sconfitte su due gare). In campo confermato Rolando Mandragora, gioca anche Pezzella (proprietà bianconera, in prestito al Genoa nell'ultima stagione)

Amiche ed amici di TuttoUdinese, buonasera! Un cordiale saluto da Emanuele Calligaris alla diretta di Belgio-Italia, 3° (e ultima) giornata del Girone A della fase a gruppi dell'Europeo Under-21