Missione centravanti: da Pinamonti a Caprari, tutti i nomi sul taccuino bianconero

09.08.2018 12:30 di Francesco Digilio Twitter:   articolo letto 4161 volte
Missione centravanti: da Pinamonti a Caprari, tutti i nomi sul taccuino bianconero

Manca poco più di una settimana alla chiusura del mercato e in casa Udinese si cerca di regalare a Velazquez un centravanti. I nomi accostati e seguiti dai bianconeri sono diversi. Nei giorni scorsi i friulani sembravano in vantaggio per Gianluca Lapadula, ma sulla punta del Genoa si è inserito il Parma che al momento è in vantaggio e presto potrebbe chiudere l'operazione. Sfumato, o quasi, Lapadula, l'obiettivo potrebbe essere Pinamonti. L'attaccante classe '99 di proprietà dell'Inter è stato accostato all'Udinese già nelle scorse settimane e la situazione potrebbe sbloccarsi nel corso del prossimo weekend, con i bianconeri che potrebbero così tentare l'assalto decisivo, anche se dovranno stare attenti alla concorrenza del Chievo. Piace anche Cornelius che, nonostante l'addio di Petagna, all'Atalanta è chiuso da Zapata e dall'esplosione di Barrow. Inoltre, sarebbe stato sondato il terreno per capire la volontà di Marco Borriello, svincolato dopo l'esperienza alla Spal, mentre sembra essere un obiettivo più concreto Gianluca Caprari. La seconda punta, scuola Roma, potrebbe lasciare la Sampdoria se i blucerchiati dovessero arrivare a Luciano Vietto, centravanti dell'Atletico Madrid. A rallentare il tutto potrebbe però essere il costo dell'operazione, poiché lo scorso anno i doriani hanno acquistato Caprari per circa 15 milioni, complessivi di bonus. Quasi impossibile, invece, un ritorno di Quagliarella, che ha intenzione di disputare un'ultima stagione con la Sampdoria, arrivando così a scadenza di contratto il prossimo giugno. Infine, non è completamente da escludere la pista estera, come ha sottolineato anche Daniele Pradè.