focus

Il punto sul mercato: una punta? No, si cerca un nuovo difensore

Il punto sul mercato: una punta? No, si cerca un nuovo difensore

Si appresta a terminare la prima settimana del mercato di riparazione. Ecco il punto della situazione in casa Udinese, tra operazioni in entrata ed operazioni invece in uscita. IN ENTRATA Una punta? No, l'Udinese si sta muovendo per un nuovo...

Jessy Specogna

Si appresta a terminare la prima settimana del mercato di riparazione. Ecco il punto della situazione in casa Udinese, tra operazioni in entrata ed operazioni invece in uscita.

IN ENTRATA

Una punta? No, l'Udinese si sta muovendo per un nuovo centrale difensivo. L'assenza prolungata di Nuytinck preoccupa e la società è al lavoro per reperire un nuovo difensore. Tre i nomi al momento sul tavolo, due profili giovani ed uno più esperto. Piace da tempo il polacco Kamil Piatkowski, centrale polacco classe '00 che l'Udinese aveva già provato a prendere quest'estate. Sul giocatore di proprietà del Rakow Czestochowa, però, ci sono anche diverse squadre della Bundesliga. Un altro profilo di prospettiva che incontra il gradimento della società è quello di Jonathan Panzo, difensore centrale di piede mancino in forza al Digione in Ligue 1. Infine, l'ultimo nome sulla lista del Dt Pierpaolo Marino è quello di Ben Davies, centrale classe '95 dal fisico possente che milita nella Championship inglese nel Preston. 

IN USCITA

Lascia l'Udinese per accassarsi alla Salernitana Mamadou Coulibaly. Il centrocampista senegalese classe '99 si trasferisce in Campania alla corte del suo grande estimatore Castori in prestito con diritto di opzione e contro opzione. Potrebbe presto salutare anche Nicolas, all'inizio della stagione secondo portiere prima di essere scavalcato da Scuffet e messo fuori dalla lista per la Serie A. L'estremo difensore brasiliano è conteso da Ternana (Serie C) e Reggina (Serie B), con il calabresi al momento favoriti. Capitolo De Paul. Sull'argentino va registrato l'interessamento da parte del Liverpool. Rodrigo piace molto a Jurgen Klopp ma difficilmente l'Udinese lascerà partire il proprio capitano a gennaio. Se ne riparlerà a giugno.