Senza problemi, l'Italia batte 4-0 l'Estonia in amichevole a Firenze e adesso pensa alla partita di domenica contro la Polonia in Nations League. Decidono Grifo con una doppietta (uno su rigore) e le reti di Bernardeschi e Orsolini, anche lui dagli 11 metri. Evani quindi può sorridere per il suo debutto sulla panchina azzurra vista l'assenza di Mancini. 

48' Finisce qui. Vittoria facile per l'Italia. 

45' Saranno 3 i minuti di recupero. 

41' GOL ITALIA: E' lo stesso calciatore del Bologna a prendersi la responsbailità del tiro dal dischetto. E non sbaglia. Sinistro preciso. E Italia che dilaga.

40'st Ancora tiro dal dischetto per l'Italia, Orsolini prima calcia, poi si riprende il pallone e viene atterrato. Rigore netto. 

38'st Gira palla veloce l'Italia. Anche di prima intenzione. Ma poi, nel momento dell'ultimo pallone, quello decisivo, gli azzurri sono imprecisi. 

36'st Subito pericoloso l'ex Roma, che anticipa il diretto avversario e ci prova col sinistro. Conclusione deviata in angolo. 

35'st Calabria ed El Sharaawy al posto di D'Ambrosio e Grifo, sicuramente il migliore in campo oltre alle due reti. 

29' GOL ITALIA: Grifo s'incarica della battuta e non ha problemi a battere Meerits. Doppietta per l'attaccante del Friburgo. 

28' Rigore per l'Italia: Gagliardini palla al piede arriva dentro l'area e viene atterrato. Per il direttore di gara sloveno non ci sono dubbi. Massima punizione per gli azzurri. 

27' Qualche problemino muscolare per il capitano dell'Udinese, costretto ad uscire zoppicando. Speriamo non sia nulla di grave.

26'Triplo cambio per Evani: Pellegri, al debutto, per Lasagna, Orsolini per Bernardeschi e Luca Pellegrini per Emerson. 

25' Ancora pericoloso Grifo, che cerca il tiro a giro. Deviato e angolo.

22' Impreciso Bernardeschi nel servizio per Emerson. 

18' Conclusione di Emerson dopo un bell'1-2 con Grifo. Ma il tiro dell'esterno è fuori misura, nonostante la buona posizione. 

15' Azione insistita di Grifo a sinistra, che però poi cincischia e si perde sul fondo. 

11' Schema non riuscito e l'Estonia riparte in contropiede. Guadagno anche un corner. 

10'Ci prova Soriano dal limite dell'area dopo l'appoggio di Lasaga, ancora deviazione e ancora angolo. 

9' Calcio d'angolo per gli azzurri, che si affacciano per la prima volta nella metà campo ospite in questa ripresa. 

6' Prova l'Estonia ad arrivare dalle parti di Sirigu. Ma il traversone è troppo lungo per Liviiak che non ci arriva. 

5' Non è cambiato il ritmo della gara in questa seconda parte. Squadre compassate.

1' Inizia la ripresa con un cambio per Evani. Esce Tonali ed entra Pessina. Sono tre invece le sostituzioni per l'Estonia. 

Azzurri avanti alla fine del primo tempo grazie alle reti di Grifo e Bernardeschi. Per l'esterno del Friburgo è il primo gol in Nazionale. Per lo juventino invece è la prima rete in stagione. Risultato maturato grazie a due conclusioni dalla distanza. Per il resto, Italia con il pallino del gioco in mano che però non riesce ad accelerare. Ma per il momento basta e avanza questo. 

45' Finisce il primo tempo. Senza recupero. Italia sul doppio vantaggio. 

43' Errore difensivo dell'Estonia, che regala palla a Lasagna: l'attaccante cerca Gagliardini ma pecca d'imprecisione. Il centrocampista si sarebbe trovato tutto solo davanti al portiere ospite. 

41' Buona azione sulla destra: Bernardeschi premia la sovrapposizione di Di Lorenzo che cerca di mettere in mezzo. Deviato il suo tentativo di cross. 

39' S'inserisce Gagliardini, ma il centrocampista dell'Inter non è preciso quando deve mettere il pallone in mezzo all'area. 

34' Di Lorenzo trova l'inserimento di Soriano ma quest'ultimo sbaglia l'aggancio. Sarebbe stata una buona opportunità per gli azzurri. 

29' Palo dell'Estonia. Ma è fortunoso, perchè sul cross di Liivak, arriva la deviazione di Bastoni che mette in difficoltà Sirigu. 

27' L'ITALIA SERVE IL BIS! Fa tutto bene Bernardeschi, che riceve palla sulla destra, accellera all'improvviso e si accentra, prima di superare il portiere estone con un tiro sul primo palo

21' LASAGNA SFIORA IL RADDOPPIO: cross dalla destra di Bernardeschi, l'attaccante italiano cerca la torsione ma la colpisce male, togliendo pure la palla dalla disponibilità di Gagliardini, che aveva accompagnato.

14' ITALIA AVANTI! Azione in verticale degli Azzurri, con la palla in profondità di Bastoni lavorata da Lasagna, che la lascia all'attaccante italo-tedesco, il cui destro di prima intenzione termina all'incrocio!

8' OCCASIONE ITALIA: bella imbucata di Tonali per Bernardeschi, che si accentra e calcia centralmente, para facilmente Meerits.

1' Partiti!

Queste le formazioni ufficiali:

ITALIA: Sirigu; Di Lorenzo, D'Ambrosio, Bastoni, Emerson Palmieri; Gagliardini, Tonali, Soriano; Bernardeschi, Lasagna, Grifo. All. Evani.

ESTONIA: Meerits, Teniste, Baranov, Mets, Pikk; Ainsalu, Soomets; Liivak, Miller; Marin; Sappinen. All. Voolaid.​

Statistica in evidenza: l'Italia ha segnato almeno un gol negli ultimi 30 minuti di gioco in sette delle ultime otto partite casalinghe.

Partita da tenere d'occhio anche per noi appassionati di Udiense vista la presenza dal primo minuto del capitano bianconero Kevin Lasagna. 

L'Italia è imbattuta da 19 partite (14 vittorie, 5 pareggi), anche se ha vinto solo due delle ultime cinque partite. Due terzi dei nove gol in quella sequenza sono arrivati in una sola partita, e ci sono solo tre gol (totali) in quattro partite, nessuno dei quali è arrivato nella stessa partita.
Gli Azzurri sono riusciti a segnare più di 1,5 gol in una sola delle cinque partite negli ultimi 12 mesi; gli uomini di Roberto Mancini non hanno subìto più di un gol da giugno 2018 — una sequenza di 22 partite. Ha anche mantenuto la porta inviolata in sei delle ultime nove partite.

Buonasera amici di Tuttoudinese.it da Stefano Pontonie e benvenuti in diretta per la partita Italia-Estonia.

Sezione: Focus / Data: Mer 11 novembre 2020 alle 21:15
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print