Come vi abbiamo anticipato questa mattina, l’Apu piazza il primo americano. Si tratta di Dominique Johnson, guardia originaria di Detroit, con un passato già in Italia con le casacche di Varese, Pistoia e Reyer. Ad annunciarlo ufficialmente la società attraverso un comunicato.

"Old Wild West Udine è lieta di annunciare l’ingaggio dell’atleta Dominique Johnson per la stagione 2020-2021. Johnson rappresenta un tassello pregiatissimo per il roster bianconero, un autentico top player, dal curriculum denso di esperienze internazionali, che si inserisce in un contesto già particolarmente competitivo.

Nato a Detroit il 9 giugno 1987 e cresciuto a livello giovanile nelle file di Osborn, SW Tennessee CC e Azusa Pacific Cougars, nel 2010 “DJ” è stato scelto da Idaho Stampede al terzo giro del draft riservato alla NBA Development League (NBDL). Successivamente la guardia americana ha vestito le casacche di Texas Legends, Santa Cruz Warriors, Canton Charge e Sioux Falls Skyforce prima di trasferirsi in Europa. Nell’estate del 2013 è approdato, infatti, allo Slask Wroclaw, club di Serie A polacca con la quale ha vinto la Polish Cup e nel campionato seguente, con la maglia del Siarka Tarnobrzeg, è stato incoronato Polish League Top scorer (con una media di 23 punti a partita e un 51.3 per cento da dietro l’arco). La possente guardia USA (193 centimetri per 88 chilogrammi) ha poi difeso i colori del Maccabi Rishon LeZion in Israele, del Banvit in Turchia (con cui ha disputato l’EuroCup) e dell’Alba Berlin in Germania, fino ad accettare – nel dicembre del 2016 – la chiamata della Pallacanestro Varese, in Serie A. In maglia biancorossa ha disputato 19 incontri con un rendimento costante (17.6 punti di media a partita, 1.9 assist e 2.9 rimbalzi), tanto da destare l’attenzione dei Campioni d’Italia della Reyer Venezia, che hanno deciso di puntare su DJ per la stagione 2017-2018. In laguna, è sceso in campo in 22 gare di campionato e ha concluso la stagione alzando un altro prestigioso trofeo: la FIBA Europe Cup. Successivamente ha vestito la casacca di Pistoia, collezionando 16 presenze. Le esperienze in Libano all’Al-Riyadi Beirut – con la quale ha vinto il titolo nazionale e la Lebanese Cup – e in Francia all’Orleans Loiret sono state le ultime due tappe prima della firma con l’Amici Pallacanestro Udinese.

Giocatore eclettico – dotato di un tiro micidiale, ma anche di grande tenacia in difesa e di una spiccata fisicità -, Johnson è da molti anni uno dei cestisti più richiesti a livello internazionale. E ora metterà la sua fantasia e la sua esperienza al servizio dell’Apu OWW Udine. Welcome DJ!".

Sezione: Focus / Data: Gio 23 luglio 2020 alle 14:16
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print