calciomercato

Verso gennaio: l’Udinese a caccia di un centrocampista

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - APRIL 03:  Amodou Diawara of AS Roma  in action during the Serie A match between US Sassuolo and AS Roma at Mapei Stadium - Città del Tricolore on April 03, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

L'Udinese guarda in casa Roma e in casa Napoli per rinforzare il centrocampo in vista di gennaio

Stefano Fabbro

Tempo di sosta, tempo dei primi bilanci in casa bianconera, prime valutazioni generali su una rosa che andrà puntellata nel mercato di gennaio che verrà. La prima necessità è sicuramente quella di andare a rinforzare il reparto di centrocampo, visto che sia a livello numerico che a livello qualitativo qualcosa manca. Da un punto di vista numerico basti pensare che la squalifica di Makengo in vista di Torino rende praticamente obbligate le scelte di Gotti, con Arslan che andrà recuperato in fretta e furia per metterlo al fianco di Walace, considerando Jajalo un alter-ego del brasiliano.

Inoltre, se il 4231 sarà il modulo futuro per questa squadra è evidente come manchi un centrocampista in grado di fare entrambe le fasi nel miglior modo possibile e i primi nomi che si fanno in entrata sono quelli di Amadou Diawara, in uscita dalla Roma e non considerato da Mourinho, e di Stanislav Lobotka, ai margini del centrocampo del Napoli nonostante sia stimato da Spalletti. Entrambi sono dunque in cerca di spazio e di una squadra che possa consegnar loro le chiavi del centrocampo, l'Udinese ha già fatto i primi sondaggi e per gennaio sicuramente questi due nomi torneranno alla ribalta per la mediana di mister Gotti.

tutte le notizie di