L'Udinese saluta il portiere argentino

UFFICIALE – Musso ceduto all’Atalanta

Juan Musso of Udinese Calcio looks on during the Serie A match between Napoli and Udinese at Stadio Diego Armando Maradona, Naples, Italy on 11 May 2021. (Photo by Giuseppe Maffia/NurPhoto via Getty Images)

Primo addio ufficiale in casa Udinese. Una delle colonne portanti delle ultime stagioni lascia Udine e si trasferisce all'Atalanta, coronando così il suo sogno di giocare la Champions.

Stefano Pontoni

Era nell'aria ormai da giorni, ora è arrivata l'ufficialità. Dopo 3 stagioni e 104 partite in maglia bianconera, Juan Musso lascia l’Udinese.Il portiere argentino è stato ceduto a titolo definitivo all’Atalanta.

La società bianconera lo ha così ringraziato: "Musso ha vissuto tre grandi stagioni in Friuli, consacrandosi come portiere di primissimo livello sulla scena nazionale ed internazionale grazie al percorso di crescita intrapreso nel club, arrivando a conquistarsi stabilmente un posto nella nazionale argentina con cui ha preso parte a due edizioni della Copa America, quella del 2019 e quella tutt’ora in corso. Juan ha sempre dimostrato il suo valore in ogni seduta d’allenamento e gara disputata in  questi tre anni magnifici. Tutto il Club, quindi, gli è grato e gli augura, per la nuova avventura e il prosieguo della sua luminosa carriera, le migliori fortune professionali che merita per il suo talento e le qualità umane che sempre ha messo a disposizione della causa bianconera".

tutte le notizie di