La Fiorentina non ha nessuna intenzione di mollare la presa per Cuadrado in favore della Juventus. Ambiente e società viola infatti sanno che il top player vero di questa stagione è il colombiano e che un futuro ad altissimi livelli, senza un giocatore del grande in grado di spaccare le partite in due, non è possibile. Peccato però che le offerte che giungono all'Udinese, proprietaria dell'altra metà del cartellino, non rispecchino questo pensiero. La Fiorentina infatti, nell'offerta presentata in settimana ai Pozzo, non è andata oltre i 13 milioni di euro. Cifre che i dirigenti bianconeri ritengono irrisoria. La valutazione della comproprietà da parte dell'Udinese è infatti di 20 milioni. Difficilmente da lì ci si scosterà sopratutto stando al fatto che molte altre squadre sarebbero disposte a pagare subito quanto voluto per avere a tutti i costi uno degli estreni più forti in circolazione.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 16 febbraio 2014 alle 08:30
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print