L'agente Fifa Davide Torchia, intervistato da Tuttomercatoweb, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il futuro di Pasquato, giovane centrocampista in comproprietà tra Juventus e Udinese e attualmente in prestito al Bologna. Queste alcune delle sue parole: "La decisione viene rimessa alle due società, si vedrà cosa succederà a giugno. Poi il giocatore dciderà cosa è meglio per il suo futuro. Mi sento di interpretare il suo pensiero dicendo che essendo un calciatore ancora in formazione e di proprietà di una società importante magari vorrebbe evitare di andare in prestito da una parte e poi dall'altra continuamente. Pasquato non chiude al Bologna, rimarrebbe. Staff tecnico e società hanno avuto modo di conoscerlo quest'anno, hanno quindi la possibilità di decidere cosa fare". 

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 07 maggio 2013 alle 08:41
Autore: Davide Alello
vedi letture
Print