Tutto Udinese
I migliori video scelti dal nostro canale

Bianconeri ancora a caccia di un attaccante

Simy a Firenze potrebbe liberare Kouame

FLORENCE, ITALY - JANUARY 13: Christian Kouame of ACF Fiorentina scores a goal during the Coppa Italia match between ACF Fiorentina and FC Internazionale at Artemio Franchi on January 13, 2021 in Florence, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L'Udinese è chiamata a rinforzare il reparto d'attacco. Dal quartier generale bianconero fanno trapelare che saranno almeno due i colpi in entrata. Ad oggi però tanti i nomi fatti ma ancora nessuna ufficialità. Tra i più gettonati ci sarebbe...

Stefano Pontoni

Intrecci di mercato sull'asse Udine-Firenze. Alla viola piace Simy, che l'Udinese ha cercato in passato ma che ora, come affermato dal suo agente, non sembra essere più una pista percorribile. La punta nigeriana viene valutata dal Crotone tra i 15 e il 20 milioni, troppi sicuramente per i Pozzo ma non per Commisso che sembra intenzionato a provarci seriamente.

Fiorentina, allora, in vantaggio almeno per quanto riguarda il mercato italiano. La volontà del giocatore sarebbe quella di trasferirsi in Premier League, dove è seguito da diversi club. Dall'Inghilterra, però, qualche manifestazione d'interesse e poco altro. Per questo Pradé vuole provare a chiudere, evitando aste al rialzo.

Dalla Toscana potrebbe, invece, arrivare in Friuli Kouamé. Gino Pozzo sta lavorando sotto traccia da settimane sul classe ’97 della Costa d’Avorio. Il club del patròn americano lo valuta 12 milioni. La proposta bianconera che potrebbe essere accontentare tutti, visto che l'attaccante non rientra più nei piani tecnici, è un prestito legato a un obbligo di riscatto. L'eventuale arrivo di Simy a Firenze potrebbe accelerare la trattativa.

tutte le notizie di