La Juventus a giugno che dovrà saldare la metà di Mauricio Isla con l'Udinese. Archiviato da poco il mercato invernale, la Juve torna subito operativa per migliorare la propria rosa in vista della prossima stagione. Ormai Conte si è convinto a dare il via libera per la cessione di Mauricio Isla. Infatti, nonostante le chance avute in questa stagione, il cileno non ha mai convinto a Torino che così saluterà lo Stadium. La metà del cileno appartenente all'Udinese verrà riscattata con la cessione in comproprietà di qualche giocatore, per poi essere ceduta per una cifra tra i 6,5 e i 6,9 milioni di euro. Poi si tornerà alla carica per Cuadrado per il quale ci vorranno molti sforzi per strapparlo alle concorrenti. I Pozzo intanto avrebbero già individuato chi potrebbero essere le contropartite gradite. Si tratta di uno tra Marrone, Zaza e Gabbiadini. Sopratttutto per i due attaccanti, ricercatissimi da mezza serie A, decisiva potrebbe essere la possibilità di giocare l'Europa League.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 10 febbraio 2014 alle 08:30
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print