L'Udinese ha mollato la presa su uno dei migliori giovani talenti che il calcio argentino possa offrire ad oggi, il trequartista del River Plate Manuel Lanzini. Nonostante i buoni rapporti tra i friulani ed il club della capitale, saldati anni fa con l'operazione Sanchez, non si è riusciti a trovare fino ad oggi un accordo dato che i Pozzo ritengono le pretese troppoe elevate. Il giocatore però continua a piacere ed in Italia sta provando ad approfittare il Torino. I granata hanno tutte le intenzioni di portare il classe '93 di proprietà del River Plate in seria A. Dopo che il club argentino ha rifiutato la prima proposta dei granata di 5mln di euro, secondo Tuttosport il club di Cairo ha alzato l'offerta a circa 6,5mln di euro. Il manager del giocatore, Manuel Lombilla, ha confermato: "E' una proposta seria. Probabilmente avremo già lunedì un incontro con la dirigenza e vedremo cosa diranno". L'Udinese restarà probabilmente a bocca asciutta anche in questa occasione, perdendo un altro obiettivo di mercato.

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 08 maggio 2014 alle 09:30
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print