calciomercato

I Pozzo tornano su Hauge…ma per il Watford

Jens Petter Hauge of AC Milan in action during the Serie A match between AC Milan and UC Sampdoria at Stadio Giuseppe Meazza on April 03, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Giuseppe Cottini/NurPhoto via Getty Images)

Il norvegese continua a piacere a Gino Pozzo, il quale vorrebbe portarlo a Londra per regalare un rinforzo importante agli Hornets appena tornati in Premier League.

Stefano Fabbro

A inizio mercato il nome di Jens Petter Hauge era stato accostato all'Udinese come pedina di scambio da inserire all'interno di un ipotetico affare De Paul, ma alla fine nulla di fatto, con i rossoneri che non si sono mai fatti seriamente in avanti per l'argentino che si è successivamente accasato all'Atletico Madrid.

Un mese dopo ecco che il nome di Hauge torna in auge per la famiglia Pozzo, ma questa volta per il Watford: il norvegese è in uscita dal Milan, non rientra più nei piani di Stefano Pioli che non lo ha neanche convocato per l'amichevole di questa sera a Nizza, il tentativo di Gino Pozzo si basa su un'offerta di circa 12 milioni di euro per portare Hauge a Londra, ma non sarà facile in quanto sull'ex Bodo Glimt c'è anche il fortissimo interesse da parte dell'Eintracht Francoforte che al momento sembra in vantaggio, ma attenzione al Watford...

tutte le notizie di