calciomercato

Azimut Direct finanzia l’Udinese: nelle casse bianconere 20 milioni da investire

Azimut Direct finanzia l’Udinese: nelle casse bianconere 20 milioni da investire

L'Udinese ha ottenuto un finanziamento di 20 milioni da Azimut Direct, fintech del gruppo Azimut al servizio della pmi italiane

Jessy Specogna

20 milioni per sostenere la crescita del club. L'Udinese Calcio ha ottenuto infatti finanziamenti per 20 milioni di euro complessivi attraverso la piattaforma di Epic Sim - oggi Azimut Direct, fintech del gruppo Azimut al servizio delle pmi italiane. A supportare la crescita della società un bond da 15 milioni e un finanziamento da 5 milioni, entrambi supportati da Garanzia Italia Sace, di durata quinquennale e sottoscritti da investitori istituzionali.

Queste le parole del presidente bianconero Franco Soldati: "Per l'Udinese è un importante passo verso il futuro che va avanti sul doppio binario della gestione sportiva e dell'ampliamento dei servizi extra calcio. l primo obiettivo è garantire alla squadra gli interventi di rafforzamento tecnico per consolidare la posizione del club tra i più longevi della Serie A. Nell'altra direzione, puntiamo a completare i lavori alla Dacia Arena per consegnare al territorio una struttura moderna e un impianto fruibile tutto l'anno dai tifosi, dagli imprenditori e da chiunque abbia necessità di disporre di spazi e facilities all'avanguardia".

tutte le notizie di