basket

PREVIEW: Apu – Bakery. Udine pronta a far calcare il campo a Lacey

PREVIEW: Apu – Bakery. Udine pronta a far calcare il campo a Lacey

La notizia che ogni tifoso dell'Apu attendeva da tempo... oggi possiamo darla, Trevor Lacey domenica 31 ottobre probabilmente scenderà in campo contro Bakery Piacenza

Valentino Riva

È già da due mesi che la guardia dell'Alabama è rimasta ferma a causa di una distrazione muscolare. La preparazione era stata al tempo troncata, poi il recupero... Ora con un'intervista al “Messaggero Veneto” i dubbi sulla data del suo ritorno sono quasi svaniti: “Sono pronto” compare a caratteri cubitali su un recente articolo di Simone Narduzzi.

Chiaro che non ci si dovrà aspettare da Lacey ancora una forma smagliante, magari quella dimostrata nelle Final Eight di Coppa Italia del 2017 in Serie A con la sua Sassari arrivata seconda dopo Milano, ma a vederlo in allenamento lo statunitense ha già fatto dei passi da gigante e dato prova di buone vibrazioni. Il suo sorriso solare comparso anche sui social ha già fatto nascere simpatia sulla sua persona: “c'è ancora posto?” (con un accento molto a stelle e strisce) Trevor chiede a Vincenzo Italiano seduto dentro la biglietteria del Carnera, in occasione di uno spot per la campagna abbonamenti Apu “Ancora più uniti”.

Gli avversari saranno i piacentini sponda Bakery, una formazione che al momento occupa con un'unica vittoria al suo attivo, occorsa ai danni di Orzinuovi, le zone di bassa classifica. Attenzione comunque ad Anthony Morse l'asso americano, più volte un fattore in A2 capace di cambiare gli equilibri, soprattutto se ben assistito sui tagli: al momento egli è il vice-cannoniere della lega con ben 21.5 punti di media a partita.

Nel comparto play gli avversari possono contare su Nik Raivio, l'espertissimo giocatore statunitense, in grado di mettere in ritmo i suoi compagni (come dimostrano i suoi 5.3 assist per gara) e nel contempo di mantenere 18 punti di media; delle statistiche queste che annoverano Raivio come il giocatore con la maggiore valutazione di A2.

La Bakery ha quindi un'intelaiatura di squadra ben definita e l'Apu farà bene a concentrarsi sul bloccare i nodi del gioco degli avversari, senza ovviamente perdersi di vista eventuali meteore. Questa partita potrebbe essere una di quelle che ben si conformano con il gioco di Vittorio Nobile, l'underdog dell'Apu: dalla sua prestazione in difesa probabilmente passerà molto, soprattutto se si pensa alla mission di dover rendere le cose difficili a Raivio. Il play di Udine esce da delle prove non proprio entusiasmanti e questa occasione potrebbe davvero essere un trampolino importante per le sue prossime prestazioni.

tutte le notizie di