basket

La UEB Gesteco doma Olginate dopo un overtime

La UEB Gesteco doma Olginate dopo un overtime

Con le unghie e con i denti. E con le triple di Cassese nel supplementare. La Ueb Gesteco Cividale dà seguito al blitz di Crema superando 93-87 d1ts la Nuova Pallacanestro Olginate davanti a 587 tifosi accorsi in via Perusini

Stefano Pontoni

Non male. La truppa di coach Pillastrini la spunta in rimonta. Dopo essersi ritrovata a -15 sul 14-29 al 9', massimo svantaggio. La rincorsa dura la bellezza di 24' prima che Rota insacchi il 53-51. Il popolo delle Eagles si accende, ma gli ospiti non muoiono mai.

Paesano dà il +10 (69-59) al 32', però non è finita. Gli ospiti al 36' rimettono il naso avanti (69-70) e da lì comincia un tira e molla che si trascina fino alla magia di Cucchiaro, dal cuore dell'area, sulla sirena: 79 pari, si va all'appendice dell'overtime. Battistini comincia col piede giusto (83-79), non basta. Bloise insacca il triplone dell'83-84 e allora si erge a protagonista Cassese. Due sue triple (88-84 e 91-87) sono quelle decisive. Le braccia al cielo, alla fine, le alzano capitan Chiera e compagni.

tutte le notizie di