Tutto Udinese
I migliori video scelti dal nostro canale

basket

Coppa italiana U18, il resoconto della prima gironata

Coppa italiana U18, il resoconto della prima gironata

Prima giornata di gare al Benedetti per la Coppa italiana U18. Oggi, invece, il debutto della Libertas Basket School.

Valerio Morelli

 società organizzatrice dell'unica manifestazione nazionale, sia in campo femminile sia a livello maschile, per tesserati Fip in questa stagione Covid. Ieri, è già andata in scena la prima giornata della Coppa a dodici squadre che giocheranno tre giornate di qualificazione nei quattro gironi da tre dando vita poi a quarti di finale, semifinali e finali sino a sabato 19 giugno.

Ha aperto la Coppa la sfida vinta dalla Fanola Lupebasket San Martino di Lupari (Padova) per 61-47 (11-18, 25-26, 49-34) sull'Edelweiss Ororosa Albino (Bergamo) che fanno parte del girone D, in cui è inserita anche la Lbs padrona di casa. Mvp della gara è stata la “lupa” Veronica Antonello con 9 punti, 5 rimbalzi e 2 assist; 10 punti e 5 palle recuperate per la sua compagna di squadra Mini. Le ragazze udinesi, allenate ancora da Alberto Matassini al suo ultimo atto con la società friulana dopo l'ottima stagione in serie A2 femminile girone Nord, stasera al Benedetti affrontano le perdenti fra le quali ieri ha chiuso in doppia doppia con 15 punti (5 su 7 al tiro da due) e 10 rimbalzi la Cancelli.

Nel girone C il Minibasket Battipaglia (Salerno) ha battuto di un canestro per 63-61 (18-15, 30-33, 47-51) il Peperoncino Libertas Castello d'Argile (Bologna). Fra le campane in doppia doppia Caterina Logoh con 12 punti e 19 rimbalzi, sugli scudi assieme a Seka autrice di 22 punti, 6 assist e 2 palle recuperate; tra le bolognesi top scorer con 18 punti a testa Castelli, che ha smazzato 6 passaggi smarcanti, e Farina, che ha preso 6 rimbalzi. Oggi, alle 11, le petroniane giocano contro la storica società di basket femminile del Geas Sesto San Giovanni.

Nel gruppo B la Brixia Basket (Brescia) ha superato per 55-47 (8-13, 29-26, 38-34) il Basket Roma. Tra le lombarde dominante l'A2 Zanardi in doppia doppia con 17 punti e 10 rimbalzi più 4 assist e 3 recuperi, ma top scorer è stata Virginia Tempia con 18 punti cui ha aggiunto 8 “carambole” e 2 passaggi smarcanti; 11 punti per Tomasoni, con 4 su 7 da due. Fra le capitoline in luce Lucantoni con 19 punti, 7 rimbalzi e 3 assist. Oggi, alle 17, le laziali affrontano la Granda College Cuneo.

Nel girone A I Have a Team Ragusa ha vinto per 64-58 (16-11, 35-24, 50-39) sulla Pallacanestro Torino Young Moncalieri. Fra le siciliane in luce Francesca Bucchieri con 16 punti, 5 palle recuperate e 2 assist, fra le piemontesi 10 punti e 3 passaggi smarcanti per Landi. Oggi, alle 14.30, le sicule se la giocano con il Basket Costa (Costa Masnaga, Lecco). Sono le uniche vincitrici della prima giornata a tornare sùbito sul parquet e possono già assicurarsi il primato.