L'head coach bianconero Matteo Boniciolli commenta la vittoria contro Unieuro Forlì per 74-83: "Abbiamo giocato un primo quarto modesto dal punto di vista difensivo, prendendo 25 punti che sono troppi. Abbiamo continuato a difendere, tenendo Forlì con pochi punti nei due quarti centrali riuscendo a passare in vantaggio. Merito anche della rotazione molto profonda, quello della panchina è stato un contributo determinante. Senza Giuri, che per noi è un giocatore davvero importante, siamo riusciti ad espugnare un campo difficile come questo. Ancora una volta tutti hanno dato una grande mano. Abbiamo raggiunto una solidità tale che possiamo dirci soddisfatti. Ora arriva un'altra partita difficile, c'è Napoli. Siamo ancora in lotta per i primi due posti, che vorrebbero dire giocare l'eventuale finale in casa. Per come siamo partiti stiamo facendo una stagione importante e che spera possa far felici i tifosi bianconeri". 

Sezione: Basket / Data: Dom 09 maggio 2021 alle 23:50
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print