L’Apu cede, Napoli trionfa ma bianconeri a testa alta

Apu Udine, Boniciolli: “Siamo andati oltre ogni aspettativa”

Apu Udine, Boniciolli: “Siamo andati oltre ogni aspettativa”

L’Apu nonostante la sconfitta in finale esce a testa altissima dal Carnera. Il bilancio di fine stagione non può che essere positivo.

Stefano Pontoni

Nell'ultima conferenza stampa della stagione coach Matteo Boniciolli ha voluto rivolgere un ringraziamento particolare a tutti coloro che hanno dato vita a un percorso così importante. Ecco le sue parole: “Bisogna fare i complimenti a chi ha vinto. Napoli ha vinto si la finale scudetto che quella playoff. La loro superiorità è stata testimoniata dal risultato del campo. Devo ringraziare la società che è stata vicina alla squadra per tutta la stagione, supportandola in ogni modo. Sono fortunato di aver allenato grandi squadre nella mia vita ma credo che questa sia la squadra più forte che ho allenato. Non so chi rimarrà, chi se ne andrà però questi ragazzi saranno sempre miei compagni di viaggio. Mi hanno regalato delle emozioni umane e degli insegnamenti tecnici impagabili. Sono andati oltre ogni possibile immaginazione, restando fino alla fine protagonisti. Questa vittoria di Napoli arriva dopo un percorso biennale. Credo che noi abbiamo anticipato i tempi. Al primo anno di un cambio societario abbiamo costruito una realtà importante nella quale tanti vogliono venire. Siamo arrivati a giocarci entrambe le finali. I margini di miglioramento sono minimi, si tratta di vincere due partite in più in campionato è una in coppa. Il prossimo anno la concorrenza sarà agguerrita, ci saranno tante squadre ambiziose. Abbiamo tutti quanti imparato che con il sacrificio e con l’impegno si vince.

tutte le notizie di