Il capitano dell'Apu Udine Antonutti analizza la prestazione contro Scafati

Apu Udine, Antonutti: “Inseguiamo un sogno che è ancora aperto”

Apu Udine, Antonutti: “Inseguiamo un sogno che è ancora aperto”

"Inseguiamo un sogno", commenta così il capitano dell'Apu Udine Michele Antonutti la prestazione contro Scafati in Gara 4. Ora si torna al Carnera per la partita decisiva che vale la finale.

Stefano Pontoni

Prestazione esemplare da parte di Michele Antonutti che, nonostante alcuni problemi fisici, ha lottato strenuamente al PalaMangano fino all'ultimo secondo. Ventuno i punti messi a segno dal capitano bianconero (6/8 nei tiri da 2, 2/6 nei tiri da 3, 3/3 ai liberi), a cui si aggiungono 7 rimbalzi (4 difensivi). Ecco le sue parole a fine gara: "Inseguiamo un sogno che è ancora aperto. Vincere facile qui era impossibile. Oggi era importante fare un passo in avanti, far sentire che ci siamo. Abbiamo fatto una grande partita. Ora dobbiamo pensare soltanto a Gara 5 al Carnera".

tutte le notizie di