Il playmaker dell'Apu Old Wild West Udine Andrea Amato commenta la vittoria contro Trapani che è valsa il terzo posto al termine della regular season - risultato mai centrato prima d'ora nella storia del club bianconero - e della sua stagione: "E' stata una partita difficile. Non neghiamo di essere rimasti fino all'ultimo ad ascoltare cosa stesse facendo Verona a Torino e questo sicuramente ci ha messo ulteriore pressione. Siamo stati bravi a reagire al loro rientro nel terzo quarto. Alla fine siamo riusciti a gestire con esperienza il vantaggio. Siamo molto contenti di questo risultato ma guardiamo avanti. Ora ci aspettano sei partite contro squadre di livello. Ci tengo molto a ringraziare lo staff medico e il professor Sepulcri che mi sono stati vicini in questo mesi di riabilitazione. Sto lavorando duramente per tornare al 100%, ci vorrà ancora qualche settimana. Cerco di dare il mio contributo alla squadra. Sono contento di aver messo il mio mattoncino in questa vittoria ma personalmente c'è ancora molto lavoro da fare".

Sezione: Basket / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 10:25
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print