pagelle

Apu- Trapani 84-57, LE PAGELLE: a vincere è il collettivo. Lacey top scorer

Apu- Trapani 84-57, LE PAGELLE: a vincere è il collettivo. Lacey top scorer

Vittoria consistente per Udine che batte Trapani per 84-57, mantenendo il controllo del match per tutti i 40 minuti di gioco. Nel complesso al Carnera è spiccata la circolazione palla dell’Apu e la sua abilità nel saper giocare di squadra....

Valentino Riva

Vittoria consistente per Udine che batte Trapani per 84-57, mantenendo il controllo del match per tutti i 40 minuti di gioco. Nel complesso al Carnera è spiccata la circolazione palla dell'Apu e la sua abilità nel saper giocare di squadra.

Cappelletti 7. 12 punti in 17 minuti. Le 4 palle recuperate sono indice del suo pressing estenuante sui portatori di palla avversari. Legge bene le situazioni e se commette delle disattenzioni o palle perse si fa spesso perdonare subito con delle buone giocate.

Italiano 7. Nel primo quarto entra subito in partita con una tripla e dei recuperi difensivi. Contribuisce a costruire il primo allungo dell'Apu, poi tiene stretta l'area rendendo la vita più dura ai lunghi di Trapani come Childs. Chiude con 9 punti in 21 minuti.

Pellegrino 7. Gioca bene in tandem con Walters. Il suo gioco è diverso rispetto a quello dell'americano e questo lo porta ad agire “di sorpresa” contro la difesa di Trapani, ormai abituatasi ai movimenti di smarcamento di Walters.

Lacey 7.5. Si sacrifica per la squadra non dimenticando di offrire al popolo del Carnera delle triple a segno e dei canestri in allontanamento dalla media ad alta difficoltà. Anche in difesa è solido, spesso marca addirittura Wiggs, uno dei migliori attaccanti avversari. 16 punti con 4/7 da tre, 7 rimbalzi, 2 assist.

Nobile 7. Gestisce bene le transizioni, in più occasioni accelera in palleggio e rende più rapida la manovra. Segna una tripla allo scadere del secondo quarto da show-time.

Mussini 7. Buono scorer con 10 punti personali. A tratti non sembra molto partecipe della manovra offensiva attendendo semplicemente l'originarsi di qualche buon tiro aperto.

Giuri 7. Zitto zitto mette 10 punti, ma per lui è la difesa anche oggi a spiccare. Buoni gli scivolamenti che portano anche Mollura - quello che sembra essere all'inizio l'avversario più in giornata – ad essere ben moderato. Spiccano i 5 assist, a ragione delle sue buone capacità anche da rifinitore.

Esposito 7. Ancora passi avanti sul suo rendimento. Penetra, cattura rimbalzi offensivi (2 dei suoi 7 rimbalzi totali) e non si arrende. Quando entra dalla panchina ha subito un impatto positivo, poi un po' il suo livello si attenua, anche per via delle difese che gli si adeguano.

Walters 7. Vince lo scontro a due con Childs. È l'osservato speciale della difesa trapanese, che lo tampona in modo soddisfacente, ma non senza lasciare altri spazi sul campo che l'Apu riesce ad attaccare efficacemente. Chiude svitando 10 rimbalzi. Unico neo le 4 palle perse, che però non incidono troppo nel bilancio della partita.

Azzano 6.5. Nei 3 minuti di gioco mostra una buona abilità nel penetrare mantenendo buona guardia sulla palla.

Pieri 6.5. Ingresso in campo grintoso, segna 4 punti e dimostra una gran voglia di scendere in campo.