Ramagli: "Milano ha meritato la vittoria, concessi troppi tiri aperti"

05.01.2020 21:45 di Francesco Paissan   Vedi letture
Ramagli: "Milano ha meritato la vittoria, concessi troppi tiri aperti"

Il commento di coach Ramagli dopo Udine-Milano: "E' stata una partita dove abbiamo fatto fatica a difendere, una cosa che nell'ultimo periodo non ci era mai successa, infatti avevamo sempre tenuto gli avversari a punteggi bassi e invece stasera non ci siamo stati, né all'inizio quando la partita l'hanno fatta i loro lunghi né alla fine quando l'hanno fatta i loro esterni. I nostri avversari hanno strameritato questa vittoria, facendo molti assist e perdendo pochi palloni. Se noi fossimo riusciti a cambiare il rapporto tra loro assist e palle perse la partita sarebbe cambiata ma così non è stato. Abbiamo concesso qualche tiro aperto di troppo, il che dipende dalla pressione sulla palla che non è stata adeguata, sebbene su qualche giocatore qualcosa avevamo anche scommesso, come con Sabatini che è stato bravo a segnare tre canestri da tre punti in situazioni decisive. Poi, come sempre succede, il canestro decisivo da tre punti è stato segnato da un tiratore da tre punti che tiratore non è, ovvero Bianchi".