Ecco Mihajlo Jerkovic, il colpo "under" dell'Apu Gsa in arrivo dal Caorle

28.06.2019 17:29 di Francesco Paissan   Vedi letture
Ecco Mihajlo Jerkovic, il colpo "under" dell'Apu Gsa in arrivo dal Caorle

L’ultimo colpo, un po' in sordina, dell’Apu Gsa per completare il roster dei giocatori comunitari (aspettando sempre l’ufficializzazione di Andrea Amato), è Mihajlo Jerkovic, classe 1999 in uscita dal vivaio dei campioni d’Italia della Reyer Venezia e con due anni di esperienza in Serie C Gold tra San Vendemmiano, dove ha conquistato la Serie B, e Caorle. Associarlo a Stefan Nikolic è esercizio possibile sia per nazionalità visto che anche Jerkovic è serbo di origine, seppur italiano di formazione cestistica, sia per ruolo in quanto i 204 centimetri di altezza (uno in più del nuovo giocatore della Virtus) gli permettono di ricoprire il ruolo di ala. Per un confronto diretto c’è però da attendere il responso del campo, nonostante Jerkovic si sia già fatto notare in regione giocando nel Caorle, con il quale lo scorso anno ha girato per i palazzetti della regione e ha terminato la stagione con 10,7 punti di media (tirando con il 48% da due e il 23% da tre) e con 6,8 rimbalzi in 25 minuti di occupazione media. La scelta di Jerkovic conseguentemente esclude dai giochi Alessandro Amici, avvicinato da Trapani per la prossima stagione.

Le parole di Alessandro Pedone sul nuovo arrivato in casa Apu sono state queste: “Accogliamo calorosamente questo ragazzo dalle grandi potenzialità che arriva a Udine per esplodere dopo avere maturato esperienza nelle minors. Nelle ultime stagioni abbiamo dimostrato che la nostra società è un trampolino di lancio per talenti. Idealmente, Jerkovic andrà a coprire le spalle di Antonutti, ma la sua fisicità sarà utile per entrambi i ruoli di ala”.