Powell, operazione riuscita, Cortese ancora in forse

17.01.2019 16:35 di Francesco Paissan   Vedi letture
Powell, operazione riuscita, Cortese ancora in forse

L’Apu Gsa ha comunicato l’esito positivo dell’artroscopia effettuata al ginocchio sinistro di Marshawn Powell. L’operazione, eseguita in tempi celeri dal professor Covolato all’Ospedale di San Daniele del Friuli, non ha rilevato alcun tipo di lesione cartilaginea sul menisco mediale. Tale responso consente di stabilire i tempi di recupero con più certezza, si parla di quattro settimane, dunque circa un mese, di stop per l’americano che inizierà subito la fase di riabilitazione. L’operazione si è resa necessaria dopo i controlli eseguiti nella giornata di ieri dallo stesso Prof. Covolato che avevano evidenziato una lesione al menisco mediale del ginocchio sinistro. Powell, nonostante tale problema al ginocchio, aveva comunque disputato la partita con Imola, giocando fino a metà del terzo quarto. Ora che l’intervento si può dire riuscito e che i tempi di recupero sono stati stabiliti, toccherà alla società friulana decidere se sarà necessario affidarsi al mercato per coprire l’infortunio di Powell. Il giocatore americano salterebbe, stabilito a un mese il recupero,  le partite contro Mantova, Ravenna e l’Assigeco ma soprattutto quelle contro Montegranaro e la Fortitudo, rientrando ottimisticamente per la sfida a Cento.

Da valutare anche le condizioni di Riccardo Cortese che ieri non si è allenato. Il problema alla spalla sembra dunque persistere e nei prossimi allenamenti si capirà se il giocatore italiano sarà della partita domenica. Rientrano invece Trevis Simpson, dopo lo stop di domenica, e Lorenzo Penna che sembra aver riassorbito la botta al ginocchio.