APU GSA, Micalich: "Grande partita in una cornice straordinaria: sintomi che sarà una grande stagione"

12.11.2018 22:02 di Emanuele Calligaris Twitter:   articolo letto 172 volte
Fonte: Apu Gsa Udine (Facebook)
APU GSA, Micalich: "Grande partita in una cornice straordinaria: sintomi che sarà una grande stagione"

Davide Micalich, general manager dell'APU GSA, ha rilasciato delle dichiarazioni dopo la gara di ieri tra APU GSA Udine e Baltur Cento, terminata 85-76.

Terza vittoria consecutiva: siamo in striscia, bisogna continuare.

"Sì. Grande partita in una cornice straordinaria, palazzo stracolmo: sono sintomi che sarà una grande stagione. La squadra si è messa a ritmo: oggi ha vinto giocando una partita seria e solida senza mollare mai, sempre con le mani sul manubrio. Onore ai nostri avversari, che hanno confermato tutto quello che di buono si diceva di loro. Però oggi cinque giocatori in doppia cifra da parte nostra, grande distribuzione dei punti in attacco e grande applicazione difensiva. Se devo fare un nome dico Ciccio Pellegrino: determinante il suo contributo. Finale in gestione e da annotare qualche numero atletico da parte di Simpson, che vale da solo il prezzo del biglietto. Infine, anche i due playmaker hanno dato un buon contributo, dimostrando di essere dei giocatori bravi, come noi pensavamo quando li abbiamo scelti".