Apu Gsa, Micalich: "Ci teniamo i due punti ma questa squadra non può avere questi alti e bassi. Ragioneremo sull'autoesclusione di due dei nostri giocatori

02.12.2018 08:39 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 405 volte
Apu Gsa, Micalich: "Ci teniamo i due punti ma questa squadra non può avere questi alti e bassi. Ragioneremo sull'autoesclusione di due dei nostri giocatori

"Ci vogliono coronarie forti per sopportare questo tipo di partite. Questa vittoria la dedichiamo ai tifosi che sono venuti fino qua, che hanno sofferto con noi. La partita sembrava andata, avevamo davanti lo spettro di una vittoria che sarebbe stata clamorosa. Cagliari non rubato nulla. Noi siamo partiti fortissimi e poi ci siamo sciolti via via che la partita andava. Il basket poi è uno sport clamoroso, Simpson e Spanghero sono stati fenomenali e hanno recuperato la partita. Ci teniamo due punti, che è quello che conta. Ora dobbiamo riflettere a mente fredda perché si vede che c'è qualcosa che non va bene, la squadra non è stata costruita per soffrire così tanto e per avere questi alti e bassi. Ragioneremo poi sull'autoesclusione di due dei nostri giocatori più importanti ma non a caldo" questo il commento del giemme bianconero Davide Micalich.