Apu Gsa, Micalich amareggiato di certi commenti: "Serve un po' di equilibrio perché poi la passione finisce"

20.01.2019 21:13 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 1488 volte
Apu Gsa, Micalich amareggiato di certi commenti: "Serve un po' di equilibrio perché poi la passione finisce"

"La partita è stata deludente, abbiamo fatto un passo indietro. Siamo partiti bene, recuperando nel primo quarto il vantaggio di Mantova. Poi Morse ha fatto un vuoto e noi abbiamo perso la partita di mano. A noi invece è mancato moltissimo Powell, Simpson ha giocato da solo contro tutti. Peccato davvero, mi dispiace tantissimo. Siamo arrivati qui pieni di fiducia. Confronto nel post gara con i tifosi? La curva ci segue sempre e io gli voglio molto bene. Mi sono confrontato con loro e per me meritano rispetto. Un po' meno rispetto per tutti quelli che commentano su Facebook. Non bisogna rompermi le palle, perché mi sto stufando. E' troppo facile fare festa al Carnera ed esultare tutti insieme e poi mollare quando le cose vanno male. Si è rotto il nostro giocatore più forte e siamo venuti qua lo stesso con fiducia per fare una bella partita. La scorsa domenica esaltavamo gli italiani e la scelta fatta dalla società e ora non va più bene. Serve un po' di equilibrio perché poi la passione finisce. Calma e gesso, dobbiamo remare tutti insieme dalla stessa parte" questo il commento molto sentito del general manager bianconero Davide Micalich.