Apu Gsa, coach Martellossi mette in guardia i suoi: "Cagliari è una squadra pericolosa. Dovremo giocare una gara intensa a livello mentale"

15.03.2019 16:59 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 342 volte
Apu Gsa, coach Martellossi mette in guardia i suoi: "Cagliari è una squadra pericolosa. Dovremo giocare una gara intensa a livello mentale"

“La preparazione della partita di domani è simile a quella di domenica scorsa con Jesi. Cagliari ha una notevole capacità perimetrale con esterni pericolosi e bravi anche ad attaccare il ferro. Dovremo, quindi, contenere gli uno contro uno senza scatenare gli aiuti perché i lunghi sardi sono altrettanto pericolosi da tre. La certa presenza di Diop darà più peso e chili ai nostri avversari. Dovremo giocare una partita intensa a livello mentale contro una squadra che ha in proporzione uno score migliore nelle vittorie in trasferta subito dopo la Fortitudo e Montegranaro rispetto a quelle in casa. Sarà importante l’approccio al match e non fare accendere Rullo che ha un ruolo chiave quando segna con continuità da tre” queste le parole di coach Martelossi in vista del saturday night match contro la Hertz Cagliari.