Tanti auguri Andrija! Qualità, classe e talento al servizio della squadra

 di Jessy Specogna  articolo letto 1081 volte
Tanti auguri Andrija! Qualità, classe e talento al servizio della squadra

Giornata speciale quest'oggi in casa bianconera. Compie infatti vent'anni Andrija Balic, giovane talento nato a Spalato l'11 agosto del 1997. Visione di gioco, giocate rapide a 2 tocchi, lancio preciso e piedi da predestinato: queste sono solo alcune delle caratteristiche più importanti del regista ex Hajduk. 

Contro l'Atalanta nella scorsa stagione è arrivato per lui l'esordio in Serie A, stagione conclusasi per lui con lo splendido,ma purtroppo inutile, gol a San Siro contro l'Inter nell'ultima giornata  del campionato. Perchè non tutti sono in grado di piazzare il pallone dal limite dell'aria e di controbalzo con il piattone destro all'incrocio dei pali. E se lo fai a soli diciannove anni, in uno stadio così importante , significa che veramente hai tutte le carte in regola per diventare davvero un grandissimo giocatore.

Questa sarà per lui la stagione della conferma. Delneri in questo precampionato ha più volte puntato su di lui lì in mezzo. Titolare contro l'Az Alkmaar nel test match al "Friuli", titolare e tra i migliori in campo mercoledì scorso nella gara contro il Celta Vigo in Spagna. Diciamocelo, Balic può e deve diventare un punto fermo di questa Udinese.Nonostante la giovane età.

Tanti auguri ancora Andrija, giovane campioncino bianconero!