RELIVE SERIE A2 - Bondi Ferrara - GSA Udine (92-77): la Bondi schianta Udine

 di Davide Marchiol  articolo letto 1871 volte
 RELIVE SERIE A2  - Bondi Ferrara - GSA Udine (92-77): la Bondi schianta Udine

FINISCE QUI! La Bondi Ferrara schianta Udine per 92-77, la GSA si è salvata solo nel secondo quarto, accettabile il terzo, primo e ultimo quarto disastrosi per la squadra di Lardo, morbidissima in difesa, dove ha lasciato ai tiratori estensi tutto lo spazio necessario, e imprecisa in attacco, dove  ha mandato sì 4 giocatori in doppia cifra, ma sbagliando tantissimo. Volendo vedere il lato positivo, in crescita Bushati, che è parso giocare di più per la squadra.

A un minuto dalla fine Ferrara è sopra di 15, comunque un plauso ai ragazzi del settore D che stanno comunque continuando a tifare.

Diop. Udine prova comunque a evitare l'imbarcata, ma arriva l'ennesima tripla di Panni.

Vito Nobile mette la tripla dell'84-71

A tre minuti dallo scadere Cortese mette l'ennesima tripla, quasi impossibile pensare a una rimonta bianconera. Intanto c'è timeout.

Bushati da tre prende il ferro, Diop arriva al tap in.

Notte fonda per la GSA, che sul -15 non sembra avere margini per recuperare. Troppi errori in quest'ultimo quarto, che hanno annullato un gran secondo quarto e un terzo quarto comunque accettabile.

Cortese da tre annulla la giocata di Veideman.

Tripla del -10 per Veideman, ci crede ancora Udine.

Quinto fallo di Dykes, ora si fa durissima per Udine.

Panni da tre tira un'altra mazzata alle speranze di rimonta friulane.

Veideman in post medio segna il canestro del -8.

Azione confusionaria, Bushati prova a concludere, non ci riesce, Mortellaro prova il tiro, ma poi scarica dietro la schiena per Ferrari che mette dentro dal pitturato.

Dykes segna, ma poi si becca un tecnico per proteste.

Panni da tre, poi Mortellaro all'indietro. Resta ampio il vantaggio di Ferrara.

Ferrari mette l'assist no look di Bushati.

BUSHATI APRE LE DANZE!! Sembrava persa ormai la palla, ma Franko tenta la sua solita tripla e la trova!

FINE TERZO QUARTO! Ferrara, dopo un secondo quarto in sofferenza, è tornata sopra, con un parziale di 14-0 negli ultimi cinque minuti. Una mazzata la tripla allo scadere di Hall. Udine che non ha rimesso in campo il carattere mostrato nel secondo quarto.

Hall in caduta allo scadere mette dentro la tripla del +14

Hall va a mettere il +11.

Cortese nel traffico a una mano va a schiacciare lasciando di sasso tutta la difesa bianconera. 59-50 a un minuto dalla fine del terzo quarto.

Moreno assist per Molinaro tutto solo sotto canestro. Altri due punti per il ragazzo di San Daniele in forza a Ferrara.

Hall approfitta della tripla sbagliata da Veideman per segnare in contropiede il 55-50

GRANDE STOPPATA DI RASPINO!! Pellegrino perde palla, Raspino ferma il contropiede avversario con una grande stoppata, stavolta per l'arbitro è tutto regolare.

Molinaro in tap in dopo una tripla sbagliata da Cortese riporta i padroni di casa in vantaggio

ICEMAN!! IL MARCHIO DELL'UOMO DI GHIACCIO!! La tripla di Veideman fa 50-50

Raspino si libera sotto canestro e mette il -5, poi Veideman ruba palla e in schiacciata va a mettere il -3

Stoppata di Raspino considerata fallosa, dalla lunetta gli estensi si riportano sul +9, KD risponde mettendo il 50-43

La tripla di Moreno vanifica tutto, 8/18 le triple per Ferrara.

Gioco da tre realizzato, Udine sotto di 4 quando mancano 6 minuti alla fine.

Lob di Pellegrino per Diop che realizza e prende fallo.

Dopo il timeout Udine non riesce a concludere entro i 24 secondi... non il miglior modo di partire dopo il timeout.

Dykes perde palla e Moreno va comodamente ad appoggiare a canestro. Chiama timeout coach Lardo.

Rush da tre punti punisce il ritardo in difesa di Dykes.

Pellegrino con un semi gancio fa 38-38, ma Molinaro dalla lunetta ristabilisce il +2

Ripartiti!

Veideman, Dykes, Raspino, Diop, Pellegrino, questo il quintetto base per il terzo quarto.

INTERVALLO! Un quarto a testa per le due squadre, con Ferrara che parte benissimo e punisce Udine a ogni tiro, poi i bianconeri si svegliano, difendono meglio e accorciano nettamente le distanze trovando momentaneamente anche il vantaggio.

Poco il tempo per entusiasmarsi, Cortese con un triplone riporta i suoi sopra di 2

VITO NOBILE!!! LA GSA PASSA IN VANTAGGIO!! Prima Nobile detta il passaggio a Pellegrino, non trovando spazio spara la tripla che segna il +1 per i bianconeri!

Moreno da tre dà la scossa ai suoi, dall'altra parte Dykes mette il suo classico pareggio arresto e tiro. 35-33, ora la partita è molto più equlibrata.

Bushati ferma un contropiede ghiottissimo per Ferrara, poi KD va a portare Udine sul -1.

Fallo in attacco di Fantoni che è al terzo fallo, gli arbitri però non segnalano la trattenuta di Rush su La Torre, che era molto più evidente.

Secondo fallo di Fantoni, stavolta ai danni di Mortellaro. 2/2 per il Professore, solo 3 punti subiti da Udine quando siamo nella seconda metà del secondo quarto.

BUSHAAAATIII!! DA CASA SUA!! Franko annulla la tripla di Panni con un tiro fantastico!

Panni interrompe il parziale con una tripla.

Sempre l'ex Brescia dalla lunetta, Udine si riporta sotto

BUSH BUSH BUSH!!! DA TRE!! Franko spara dopo un bel giro palla portando sul -6 Udine!

DIOP!! In schiacciata realizza un ottimo contropiede! Udine prova a rialzarsi! Chiama timeout Bonacina!

LA TORRE!! Da tre punti The Power prova a scuotere i suoi in un quarto che non sta spiccando per lo spettacolo.

Errore abbastanza strano di Fantoni, che è solo sull'arco, ma il suo tiro non sfiora nemmeno il ferro.

FINE PRIMO QUARTO! Si chiude con un +14 per Ferrara il primo quarto, grazie ai due liberi di Fantoni. Udine per ora imprecisa al tiro e fumosa in difesa.

Pani da tre, inesorabile Ferrara

1/2 per Bush.

Udine prova ad attaccare il ferro, vista la scarsa mira nei tiri. Bushati si prende un altro fallo.

Dopo tre minuti Udine torna a far punti, 2/2 per Diop.

Diop si prende ora un fallo, ha provato il tiro, ma ha preso il ferro.

Raspino tenta un'improbabile tiro da tre che finisce in air ball. Cortese penetra in area con estrema facilità e mette il +13

Hall in caduta riesce a mettere a canestro, poi Cortese realizza e ottiene anche fallo. Lardo fa tre cambi per provare a ribaltare l'inerzia di un match cominciato malissimo.

Ferrari da sotto canestro dopo un'azione insistita di Udine, ma gli estensi continuano a trovare regolarmente il canestro.

0/2 dalla lunetta per Rush, poi però Fantoni firma il +5 per Ferrara

Tenta la tripla Veideman, ma non va

Cortese da tre, tiro non bellissimo, ma che trova il canestro.

Moreno da tre punisce un Veideman troppo leggero in difesa. Pellegrino con un tiro libero interrompe il parziale di 7-0 di Ferrara.

Bel canestro di Fantoni, che ha un tiro libero in movimento, Ferrari dall'arco sbaglia. Siamo sul 6-6 dopo tre minuti.

Palleggio arresto e tiro di Dykes, poi fallo di Pellegrino.

Cortese segna il canestro del pari in pentrazione, ma c'è la schiacciata dell'ex di turno Pellegrino!!

Raspino apre i giochi con due tiri liberi.

Partiti!

Ferrari, Pellegrino, Dykes, Raspino, Veideman, questo il quintetto base di Udine.

Dopo le due vittorie casalinghe contro Roseto e Orzinuovi Udine va a Ferrara, che con il cambio di coach ha vinto tre partite perdendo solo contro la Fortitudo. Venuto inoltre si è accasato a Roma.

Buonasera a tutti amici di tuttoudinese e appassionati di basket per la trasferta della GSA Udine a Ferrara.