Udinese-Palermo 4-1, LE PAGELLE: largo ai giovani!

 di Giacomo Treppo  articolo letto 9277 volte
Udinese-Palermo 4-1, LE PAGELLE: largo ai giovani!

L'Udinese vince contro il Palermo una partita che non era scontata come la scorsa settimana a Pescara. Grande partita dei giovani, segno che loro è il futuro!

 

Scuffet 7 (il migliore ex equo) non può nulla sul gol preso, ma compie due magnifiche parate prima su Nestorovsky fermato postumo per fallo su Angella e poi su Diamanti. Lo vogliamo titolare!

Widmer 6 la solita buona partita. Il più continuo quest'anno

Danilo 6 si vede poco ma c'è

Angella 6.5 più presente del collega di reparto. Vuole giocarsi la permanenza da titolare e ci sta riuscendo

Samir 6.5 dalla sua parte non si passa.

De Paul 7 (il migliore) grande partita dell'argentino. Ci mancava un numero dieci da tanti anni, ora lo abbiamo e gli facciamo fare il numero sette. Ma a lui cambia poco, è protagonista lo stesso!

Badu 6 in un centrocampo a quattro non si vede molto, ma è un generoso.

Hallfredsson 6 buon regista, più lento di Kums, ma anche più "difensivo"

Jankto 6.5 questo farà strada, perché se ne sta buono, fa il suo senza sbagliare e poi segna gol!

Thereau 6.5 perché chi segna ha sempre ragione. Sarebbe meglio non zittire il pubblico... non è che segna come Di Natale e non gioca come Sanchez...

Zapata 6.5 da cinque fino al gol, dopo da sette e oltre. Si sveglia quando segna. Per la conferma però ci vuole di più.

Herteaux sv entra e sbaglia un gol

Perica 6.5 entra e lotta, perché SE LOTTA può dire la sua. Bellissimo quando getta il cuore oltre l'ostacolo, prende un pallone destinato sul fondo, lo crossa e porta al quarto gol

Kums sv entra e non incide

Delneri 7 (GRANDE) buona la formazione, non ha paura di schierare chi è stato ingiustamen te sottovalutato nel passato. Ottima gestione della squadra: l'Udinese nel secondo tempo aveva le stessa grinta vista contro la Juventus, anche se davanti c'era il Palermo!