Cagliari-Udinese 2-1, LE PAGELLE: l'ennesimo schifo, l'ennesimo ammutinamento

 di Giacomo Treppo  articolo letto 2589 volte
Cagliari-Udinese 2-1, LE PAGELLE: l'ennesimo schifo, l'ennesimo ammutinamento

L'Udinese come l'ennesimo scempio semplicemente perché non è una squadra, non è una società e nessuno se ne prende la responsabilità.

Bizarri 6 incolpevole sui gol. Il suo lo fa.

Nuytinck 6 si sbatte dal primo all'ultimo minuto. Pavoletti fa il gol del pareggio soffiandogli il pallone di un nulla, ma il belga è l'unico difensore che quest'anno, su calcio piazzato contro, corre verso la propria porta. Se l'attaccante è più veloce pace! Ma almeno ci va.

Danilo 6 non ha colpe sui gol, partita diligente. Qualche svarione e qualche bella chiusura.

Samir 3 (il peggiore) se ad Angella che ha fatto errori contro Higuain e Dybala abbiamo dato 4, che voto dobbiamo dare a lui che commette lo stesso identico errore del primo gol subito a Torino? Solo che Samir non aveva davanti una squadra che riesce a vincere 3-1 al Bernabeu, ma una squadretta che lotta per non andare in serie B

Larsen 5 corre, non corre... spazza, a chi la passa?

Fofana 5 non riesco a dargli un voto più basso perché dall'inizio alla fine si fa il mazzo, ma i mezzi mancano. Mancano eccome.

Balic 6 (il migliore) è il più in forma dei nostri e viene inspiegabilmente tolto dal campo. Non è decisivo come Barak, ma gioca decentemente dal primo all'ultimo minuto in campo.

Barak 6 nel secondo tempo pare non essere entrato in campo, ma nel primo è tornato a fare una partita di spessore con un'azione magnifica sul nostro gol. Voto di media fra il 7 del primo tempo e il 5 del secondo

Ali Adnan 4 meriterebbe un 6 pieno, ma sul secondo gol non salta. Se fosse saltato avrebbe disturbato i due del Cagliari che gli piovono addosso. O Ceppitelli non avrebbe colpito bene il pallone, o uno dei due sardi gli avrebbe fatto fallo.

Maxi Lopez 4 non solo gioca male, ma si arrabbia pure al momento della sostituzione. Se proprio deve giocare, non è meglio farlo entrare quando gli altri sono più stanchi?

Lasagna 5 è vero, fa gol. Ma quel gol è di Barak, lui la spinge solo dentro. Del resto sbaglia in almeno tre occasioni da solo davanti a Cragno. Non esiste...

Jankto 5 oltre il nervosismo, poco altro

De Paul 5,5 meglio di Jankto, ma metterlo dentro senza Lasagna è come regalare un uomo agli avversari.

Hallfredsson sv

Oddo 5 gestisce male la partita, questa volta sbaglia anche lui. Ma quando in avanti hai una sola punta che sa fare gol, cosa devi inventarti? Quando un allenatore fa cambi “tanto per provare” significa che siamo alla frutta, e la responsabilità è della società. Della società, non del preparatore atletico... della società!