Italia, Barzagli: "Lasciare la Nazionale senza il Mondiale è un duro colpo"

 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 181 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Italia, Barzagli: "Lasciare la Nazionale senza il Mondiale è un duro colpo"

Andrea Barzagli, difensore dell'Italia, ha parlato a Rai Sport: "Calcisticamente è una grande delusione, la Nazionale racchiude tante cose, all'inno ti fa venire i brividi e crea unione e amicizia coi tifosi. E' veramente un peccato finire così. Lasciare questo gruppo è veramente tosta, davvero è difficile trovare le parole. Abbiamo parlato con Ventura, ognuno ha le proprie emozioni ma ora è dura realizzare quanto accaduto. Le lacrime dell'Europeo erano uno sfogo, lasciare così la Nazionale è un duro colpo. Si chiude un ciclo di veterani ma ci sono giovani che hanno voglia".