Di Michele: "Oddo ha belle idee, è nella società migliore che gli potesse capitare"

 di Davide Marchiol  articolo letto 681 volte
Di Michele: "Oddo ha belle idee, è nella società migliore che gli potesse capitare"

David Di Michele, ex giocatore e oggi allenatore, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio Night Show. Tra i temi affrontati, la fine del Vicenza ormai imminente: "Sicuramente ci vogliono delle regole più ferree, bisogna accertarsi prima che iniziano i campionati sul fatto che le società siano in regola. Non penso che i debiti nascano dall'oggi al domani, sono accumulati in vari anni".

Da ex Udinese, la squadra friulana vola con Oddo.
"Sicuramente quando cambi allenatore ci sono colpe da entrambi i lati. Però con un nuovo tecnico si inizia da zero: chi giocava poco si può rimettere in discussione e le motivazioni aumentano. Non dovrebbe essere così, però magari nel rapporto con Delneri c'era qualche difficoltà. Io con Oddo ho giocato a Lecce, lui ha fatto benissimo a Pescara, è un allenatore capace e con belle idee. Penso che sia nella società migliore che gli potesse capitare".