Bonato: "Sia l'Udinese che la Fiorentina hanno bisogno di punti. Thereau? Mai parlato con la Viola quando ero io diesse"

 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 255 volte
© foto di Federico De Luca
Bonato: "Sia l'Udinese che la Fiorentina hanno bisogno di punti. Thereau? Mai parlato con la Viola quando ero io diesse"

L'ex direttore sportivo bianconero, Nereo Boanto, ha parlato della sfida di domenica al Franchi tra Fioretina e Udinese: "Sarà una sfida aperta con due squadre che hanno entrambe necessità di fare punti. Entrambe le squadre poi in estate hanno cambiato tanto e in questo motivo hanno pagato in termine di punti.

Thereau? Credo che per Cyril sia un passo importante, perché è arrivato in una realtà importante del nostro calcio, con un allenatore che aveva già avuto. L’Udinese aveva bisogno di altre caratteristiche in attacco. Quando sono stato ds a Udine non ne avevo mai parlato di lui con la Fiorentina.

Babacar? Ha potenzialità importanti ma non è mai riuscito ad esprimerle a pieno a Firenze, anche perché la concorrenza è sempre stata alta. Ha margini di crescita ma servirebbero le condizioni giuste per farlo esplodere e le responsabilità qui sono sia del ragazzo che della società".