Bonato: "Calendario difficile, ora bisogna sfoltire"

 di Federico Mariani  articolo letto 643 volte
© foto di Federico De Luca
Bonato: "Calendario difficile, ora bisogna sfoltire"

Dopo la bella prestazione contro l'Inter, il direttore sportivo dell'Udinese Nereo Bonato ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium, raccontando il momento dei bianconeri tra campo e mercato. Queste le sue parole: "Il calendario per noi è molto difficile, ma vogliamo continuare su questa squadra. Per quanto riguarda il mercato, c'è la volontà di sfoltire la rosa, siamo in 27 e vogliamo arrivare a 24-25. In entrata non faremo molto, vogliamo dare fiducia ai nostri ragazzi. L'Inter? Pioli è un allenatore importante, il percorso nostro e quello dei nerazzurri è simile.Delneri? Avevamo bisogno di un allenatore con questo carisma. Peñaranda è un profilo importante, probabilmente non si è adattato benissimo al calcio italiano. Abbiamo deciso insieme di fare un'altra esperienza per aiutarlo a crescere. Fofana ha grandi margini di miglioramento, è un giocatore destinato ai top club. Widmer ha fatto benissimo negli ultimi anni, deve migliorare la fase difensiva. Il prossimo anno probabilmente sarà richiestissimo sul mercato".