Muntari, ritirata la jeep a noleggio: "È vero, sono indietro con le rate"

 di Jessy Specogna  articolo letto 1528 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Muntari, ritirata la jeep a noleggio: "È vero, sono indietro con le rate"

Momento di difficoltà per l'ex giocatore di Milan e Inter, Sulley Muntari. Il 33enne centrocampista ghanese, svincolato dopo l'infelice parentesi al Pescara, è stato fermato al confine tra l'Italia e la Svizzera dagli agenti della polizia stradale, che gli hanno notificato il sequestro della sua jeep per appropriazione indebita per alcune rate del noleggio non pagate. Il giocatore, dopo aver provato a far credere che fosse tutto un equivoco, ha ammesso: "È vero, sono indietro con le rate. Sto attraversando un momento difficile, ma sistemerò tutto al più presto". Il mezzo, del valore di 150 mila euro, è però stato sequestrato ugualmente dalla polizia. Lo riporta Il Secolo XIX.