Napoli, Inter o Udinese: quanti intrecci di mercato per Meret

 di Federico Mariani  articolo letto 263 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Napoli, Inter o Udinese: quanti intrecci di mercato per Meret

Cambiamenti in vista sull’asse Napoli-Udine. Come vi avevamo già anticipato nei giorni scorsi, i partenopei hanno messo gli occhi su Alex Meret, portiere classe 1997 di proprietà dell’Udinese, girato in prestito alla Spal per fare esperienza. Tuttavia, negli ultimi giorni si è fatta largo un’altra ipotesi per l’eventuale post Reina. Qualora il Napoli riuscisse a sopravanzare la Roma, si troverebbe a disporre di un tesoretto importante ed avrebbe l’occasione di rifilare una doppia beffa ai giallorossi. Non solo si negherebbe ai capitolini l’accesso diretto alla fase a gironi della Champions, ma disporrebbe di un budget sufficiente per acquistare il portiere polacco Wojciech Szczęsny, attualmente in forza alla Roma, ma di proprietà dell’Arsenal, squadra presso cui farebbe ritorno a fine stagione una volta concluso il prestito. Se così fosse, Meret rimarrebbe ad Udine, a meno che l’Inter non decida di fare sul serio e di formulare un’offerta importante ai friulani.