Domani il primo test, la titolare subito in campo?

 di Stefano Fabbro  articolo letto 1378 volte
Domani il primo test, la titolare subito in campo?

Domani, sabato 15 luglio ci sarà il primo test amichevole per i ragazzi di Delneri contro la Rappresentativa regionale del Friuli,  un impegno di quelli leggeri per i bianconeri, che non potrà dare segnali significativi ma almeno far vedere quello che è riuscito a fare il tecnico di Aquileia in questa prima settimana di allenamenti.  
Partendo dal presupposto che molto probabilmente ci sarà spazio per gran parte degli elementi della rosa, almeno nel primo tempo potrebbe scendere in campo quella che nella testa del mister è al momento la formazione titolare, pur con qualche defezione dettata dalle vacanze prolungate per alcuni elementi. Per questo motivo in porta potrebbe esserci Bizzarri, con Scuffet appena rientrato dalle ferie e Karnezis in uscita, davanti a lui la difesa sarà quella titolare con Widmer, Danilo, Angella e Samir che come detto da Delneri almeno nella prima parte di stagione sarà confermato come terzino sinistro. Il centrocampo sarà a 4 con esterni offensivi come De Paul a destra e magari potrebbe subito esserci spazio per Barak visto che anche Jantko è rientrato solo ieri sera a Udine. In mezzo al campo sicura la presenza di Fofana e già da domani contro i dilettanti potremmo capire che ne sarà di Balic, se nella testa di Delneri sarà titolare oppure se almeno inizialmente ci sarà spazio ancora per Halfredsson con il croato che sicuramente però troverebbe maggiore minutaggio. Davanti in attesa del vero bomber, infine, ecco che si vedrà in azione Thereau come centravanti con Lasagna che gli girerà attorno, i riflettori saranno puntati sul francese che quest'anno potrebbe giocare molto più vicino alla porta. 
Chiaramente il ritiro sarà molto lungo e le gerarchie potranno cambiare da un momento all'altro e non sarà il test di domani a dirci chi sarà titolare e chi no, ma qualche indicazione su ciò che Delneri ha in testa potremmo già ricavarla.