ESCLUSIVA TU - Civoli: "Oddo deve restare e con lui anche Barak e Jankto"

10.03.2018 10:00 di Davide Marchiol  articolo letto 601 volte
ESCLUSIVA TU - Civoli: "Oddo deve restare e con lui anche Barak e Jankto"

Le dichiarazioni del giornalista di Rai Sport Marco Civoli, raccolte da Tuttoudinese in esclusiva a margine della festa per gli 80 anni di Bruno Pizzul: "La Juve arriva dalla vittoria di Londra. Una vittoria nata sotto auspici particolari. E' stata particolare perché la Juve in tre minuti è riuscita ad ottenere tutto, per il resto non è che avesse fatto granché. E' certo poi che la Juve sta vincendo partita dopo partita ma c'è anche da dire che l'Udinese uno scherzetto lo ha fatto non secoli fa solo due stagioni indietro con il gol di Thereau. L'Udinese se la deve giocare con la giusta leggerezza, pensando di non avere nulla da perdere ma allo stesso tempo anche con umiltà. Poi si vedrà".

Oddo è in scadenza a fine stagione. In tante big lo cercano, farebbe bene a restare ancora una stagione?

"Sì, anche perché l'Udinese quest'anno l'ha presa in corsa. Oddo sta facendo bene, ha fatto crescere la squadra portandolo a ridosso della zona Europa. Deve dimostrare cosa sa fare dall'inizio, dopo aver gestito insieme alla società una campagna acquisti. Questa sarebbe la soluzione migliore anche per l'Udinese".

L'Udinese ha tanti giovani promettenti. Chi può essere pronto al grande salto?

"Da qui a fine stagione l'Udinese con serenità può valorizzare la rosa. Jankto mi sembra che ha più esperienza e può pensare di andare in una big ma credo che sia per lui che per gli altri, come Barak, ancora un anno a Udine gli farebbe solo che bene".