Prima offerta rifiutata: si continua a lavorare per Raphinha

 di Francesco Digilio Twitter:   articolo letto 736 volte
Prima offerta rifiutata: si continua a lavorare per Raphinha

L'Udinese nei giorni scorsi ha fatto recapitare al Vitoria Guimaraes un'offerta di 4 milioni per l'esterno brasiliano, con passaporto portoghese, Raphinha. Il Vitoria ha però rifiutato la proposta bianconera e prova a tenersi stretto il classe '96, che intanto è stato protagonista di una buona gara contro il Benfica, al termine della quale il ragazzo ha dichiarato che continuerà con il Vitoria, anche se le garanzie può darle solo il suo agente. Proprio attraverso il suo entourage, l'Udinese ha fatto pervenire l'offerta rifiutata e ha ricevuto come risposta una richiesta di 10 milioni. Una cifra ritenuta eccessiva dai friulani che, però, non mollano l'esterno offensivo. Intanto, però, come riporta Il Messaggero Veneto, l'Udinese dovrà stare attenta al possibile inserimento di altri club e ciò potrebbe accelerare la trattativa per il brasiliano che, inoltre, potrebbe essere utilizzato nel ruolo di Thereau, che nel pre-campionato si è finora mostrato lontano dalla miglior condizione fisica.