Favilli-Udinese: l'Ascoli spara altissimo, troppo per i friulani

 di Francesco Digilio Twitter:   articolo letto 1330 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Favilli-Udinese: l'Ascoli spara altissimo, troppo per i friulani

In attesa di novità in altri reparti, l'obiettivo principale al momento in casa Udinese è una nuova punta. I bianconeri hanno provato ad avviare una trattativa per Andrea Favilli, nazionale U-20 ed in forza all'Ascoli. Come riporta Il Messaggero Veneto, il club marchigiano, che ha come direttore sportivo l'ex-Udinese Cristiano Giaretta, ha però chiesto 15 milioni per il ragazzo, una cifra troppo elevata per l'Udinese, soprattutto considerando che Favilli non ha alcuna presenza in Serie A, se non uno spezzone di gara con la Juventus, con cui ha indossato la maglia della Primavera. L'Udinese sarebbe disposta ad offrire al massimo 7,5 milioni di euro, la stessa offerta formulata per Falcinelli, per il quale il Sassuolo chiedeva 12/13 milioni, così come il Chievo per Inglese. Una cifra più alta, invece, i bianconeri sarebbero disposti a spenderla per Khouma Babacar che al momento non sembra intenzionato a lasciare la Fiorentina ma, nei prossimi giorni, potrebbe cambiare idea.